Come vendere arte digitale online e illustrazioni digitali (+ idee per prodotti)

Di Aleksey Haritonenko leggere
20 Apr, 2024
Come vendere arte digitale online e illustrazioni digitali (+ idee per prodotti)

Sono sicuro che avrai sentito parlare del mito dell’artista affamato.

Beh, lascia che ti dica una cosa:

è un mito per una ragione. No, seriamente: nel mondo di oggi, non devi per forza essere un artista affamato, perché grazie a Internet, tutti possono guadagnare online.

Quindi, se sei un designer, un artista, o semplicemente una persona creativa che vuole vendere arte online e creare un flusso di reddito passivo, continua a leggere.

In questo articolo ti mostrerò come iniziare a vendere arte digitale online senza alcuna fatica: dal creare file digitali alla creazione di un negozio e messa in licenza delle tue illustrazioni.

Inoltre, avrai anche degli esempi di cinque diversi modi per guadagnare online con le illustrazioni digitali, fra cui la mia opinione sugli NFT. Sei pronto a sfatare questo mito?

Vendere quadri online è redditizio?

La risposta breve è sì! Gli imprenditori dell’arte possono guadagnare dai $50 a cifre a sei zeri.

Infatti, non devi necessariamente avere un grosso pubblico per guadagnare – secondo una ricerca di Gallup , il 70% delle decisioni economiche sono emotive, mentre solo il 30% razionali. In altre parole, il profitto dipende interamente dal riuscire a catturare il cuore del cliente.

Dunque, finché avrai un seguito che ama te e la tua arte, la possibilità di guadagnare è praticamente garantita.

Inoltre, il semplice volume di post di arte digitale e artisti di successo su Instagram sono un’ulteriore prova che l’arte è sempre qualcosa in gran voga.

digitalart hashtag

Come vendere arte digitale e disegni online

Per vendere le tue illustrazioni digitali e arte online, dovrai avere il tuo sito web o un negozio di eCommerce come Sellfy.

Sellfy è una piattaforma di eCommerce facile da usare per creatori e artisti che vogliono aprire un’attività online. Puoi vendere qualsiasi cosa con Sellfy (non solo illustrazioni!) – download digitali, abbonamenti, beni fisici, e perfino prodotti print-on-demand.

Oltre a questo, Sellfy ha ottimi strumenti di vendita e marketing, bellissimi temi predefiniti per il negozio, uno strumento di personalizzazione del negozio intuitivo, analitiche del negozio incorporate, fra cui un servizio di print-on-demand.

Bello, vero? Allora andiamo a preparare i tuoi asset digitali per vendere online!

Sellfy ha un bellissimo set di temi del negozio predefiniti per ogni tipo di attività.

pixelsao

1. Prepara i tuoi file digitali

Con Sellfy, puoi preparare fino a 50 file per prodotto – non devi caricare ogni prodotto singolarmente. O, se preferisci offrire il tuo prodotto come cartella singola o multipla, puoi creare file compressi .zip o cartelle .rar.

Sellfy supporta anche tutti i formati di file statici, e la dimensione del tuo file può essere fino a 10 GB per prodotto. Inoltre, abbiamo una larghezza di banda e un’archiviazione illimitate!

2. Apri un negozio Sellfy per guadagnare e vendere arte online

Ora, il prossimo passo è quello di aprire un negozio Sellfy in modo da poter vendere le tue illustrazioni e la tua arte online. Ti mostrerò come creare e personalizzare il tuo negozio in meno di 5 minuti!

cindyworks
Esempio di negozio di arte su Sellfy: Cindy’s Base Store.

Ecco come iniziare a vendere arte digitale online con la piattaforma di eCommerce più semplice al mondo:

  1. Iscriviti a uno dei piani a pagamento di Sellfy, o inizia con una prova gratuita di 14 giorni – tutto ciò di cui hai bisogno è un indirizzo email valido e verificato. Se hai bisogno di accedere a più funzioni, puoi sempre passare a un piano a pagamento più avanti.
  2. Scegli uno dei nostri temi del negozio predefiniti o usa lo strumento di Personalizzazione del negozio Sellfy per creare il tuo design del negozio da zero.

3. Carica prodotti digitali e genera bozze

Ora che hai creato il tuo sito web, puoi iniziare a caricare la tua arte! Trova l’opzione per aggiungere prodotti digitali dalla sezione PRODOTTI della tua dashboard. Poi, clicca Aggiungi nuovo prodotto e inizia a caricare i tuoi file di prodotto.

Una volta creati i tuoi prodotti e aggiunti i tuoi design, potrai generare bozze con Sellfy, creare le tue immagini di prodotto, o mockup come Clint English o Placeit.

Creare mockup con Sellfy è estremamente semplice: mettiamo a disposizione immagini di prodotto che puoi vedere in anteprima e scaricare dalla pagina Modifica prodotto.

digital products

Dove vendere arte digitale online: i marketplace contro il tuo negozio online

Vendere o non vendere arte digitale sui marketplace online? Questa è una domanda che molti artisti devono porsi quando cercano un luogo in cui vendere quadri online.

Alcuni artisti addirittura decidono di vendere su entrambi – marketplace e piattaforme di eCommerce – per massimizzare i loro profitti.

Tuttavia, non consiglio di farlo, semplicemente per il fatto che finiresti per pagare più commissioni. E, se sei agli inizi, dovresti ottimizzare le tue spese il più possibile.

Dunque, qual è la tua opzione migliore? Beh, il modo più facile per capirlo è considerare i pro e i contro di ogni opzione. Dunque, iniziamo dalla vendita sui marketplace di arte online.

I pro di vendere su un marketplace online:

  • Un mercato già consolidato
  • Una grande base di clienti
  • Una portata internazionale
  • Nessuna restrizione sul tipo di file che puoi vendere

I contro del vendere su un marketplace online:

  • La lista di strumenti di marketing incorporati è scarsa
  • Le pagine di prodotto sono personalizzabili al minimo
  • È quasi impossibile integrare servizi o app esterne
  • Il prezzo è abbastanza alto
  • Saturazione e difficoltà di farsi notare in un mare di concorrenza
  • Nessun vero controllo sul tuo negozio
  • Pagamenti ritardati
  • Regole di mercato restrittive

Un’altra cosa da considerare è che molte di queste piattaforme nascondono delle commissioni. Per esempio, Etsy ti addebiterà una percentuale importante delle tue vendite online, mentre Shopify ti addebiterà un prezzo fisso considerevole (il piano più economico è di $29 al mese).

shopify pricing plan

Piano a pagamento più economico di Sellfy.

Ora, diamo un’occhiata ai pro e ai contro dell’avere il tuo negozio online o il tuo sito web.

I pro di vendere con un negozio online come Sellfy:

  • Pagina del negozio completamente personalizzabile
  • Funzioni di marketing e SEO incorporate
  • Configurazione rapida e senza impegno
  • Design ottimizzato per mobile
  • Nessuna commissione mensile nascosta
  • Accesso istantaneo ai guadagni
  • Impostazioni di IVA e tasse avanzate
  • Diverse opzioni di pagamento
  • Assistenza clienti 24 ore su 24
  • Controllo completo sul tuo negozio
  • Integrazione di app

I contro di vendere con un negozio online come Sellfy:

  • Ci vuole tempo per creare un traffico di ricerca organico
  • Nessuna base di clienti (in quanto non è un marketplace)
sellfy plans
Piani a pagamento di Sellfy.

Come dare un prezzo all’arte digitale

Dunque, che prezzo vuoi dare alla tua arte digitale? Direi che dipende completamente da te, dato che i prezzi tendono a variare considerevolmente a seconda dell’artista digitale.

Ma, tutto sommato, una strategia di prezzo basata sul valore tende a funzionare al meglio per l’arte o per qualsiasi tipo di prodotto digitale.

Ecco perché:

Secondo uno studio condotto da ResearchGate, il prezzo basato sul valore è l’approccio più adatto per un artista che mira a guadagnare e ottimizzare la redditività.

Con un prezzo basato sul valore, dai enfasi alla qualità piuttosto che alla quantità. Dunque, anziché dare un prezzo alla tua arte secondo il costo di produzione e distribuzione, le dai un prezzo secondo il suo vero valore.

pixelsao pricing
Il negozio di Sellfy Pixelsao Templates usa prezzi basati sul valore per prodotti con licenza esclusiva.

In altre parole, puoi dare alla tua arte un prezzo sopra la media di mercato, cosa che ti aiuterà a guadagnare molto di più in meno tempo. E questo succede perché, per molte persone, un prezzo più alto significa una qualità più alta.

Ma, per far funzionare davvero questa strategia, dovrai prima convincere i tuoi clienti, e assicurarti che abbiano una comprensione chiara del valore che stai offrendo loro. Puoi farlo mettendo in evidenza ciò che rende la tua arte unica o differente.

Domandati questo:

in che modo la mia arte si distingue dal resto? Perché le persone dovrebbero acquistare la mia arte e non quella di qualcun altro?

Dovresti vendere arte digitale online come NFT?

Grazie all’ascesa delle criptovalute, stiamo anche vedendo un boom degli NFT (token non fungibili). Molti artisti emergenti ora si chiedono se dovrebbero vendere la propria arte come NFT e guadagnare.

Come al solito, penso che sia una buona idea dare un’occhiata alle statistiche:

Il Dipartimento di Ricerca di Statista afferma che gli NFT hanno visto una grossa ascesa nel 2021 e che il valore totale di vendita ha raggiunto un massimo di 11.16 miliardi USD. Secondo Decrypt, gli NFT hanno letteralmente creato un rinascimento dell’arte digitale e non spariranno a breve.

Perfino una rapida ricerca su Google restituirà storie pazzesche di artisti indipendenti che hanno guadagnato un sacco di soldi semplicemente vendendo NFT. Dunque, se è qualcosa che ti interessa e hai già familiarità con le criptovalute, non vedo perché non dovresti provarci.

Per esempio, il creatore e fotografo di Sellfy Kaiwan combina i guadagni ricavati da Sellfy con i profitti che riceve dalla vendita di NFT:

Per ora, gli NFT sono la mia fonte di reddito principale. Ma fino a poco tempo fa, era Sellfy.

Per convertire la tua arte in NFT o crypto-arte, ti consiglio la guida di Cointelegraph.

Bonus: come trasformare le tue opere d’arte in prodotti reali

A questo punto ti starai chiedendo: cosa posso fare con le mie illustrazioni digitali?

Ecco una lista dei prodotti più popolari che gli artisti possono creare e vendere:

  • Prodotti digitali: grafiche, font, filtri, loghi, wallpaper, sfondi, ritratti, modelli per copertine di album, modelli di copertine di eBook, ecc.
  • Prodotti print-on-demand: grafiche per magliette, felpe con e senza cappuccio, borse a tracolla, cover per telefoni, sticker, stampe artistiche, poster, ecc.
  • Prodotti fisici: gioielli, dipinti, oggetti fatti a mano, ecc.

Indipendentemente da quello che vendi, una cosa è certa: non mancheranno i compratori, perché l’arte è sempre in grande richiesta.

4 ottime idee di prodotto per le tue opere d’arte

Per darti alcune idee di prodotti artistici, abbiamo creato una lista di almeno quattro diversi esempi di articoli su cui inserire la tua arte! Puoi usarla come fonte di ispirazione, o per dare un tuo tocco personalizzato a un prodotto artistico da vendere.

Metti i tuoi disegni su capi di abbigliamento

Ecco perché dovresti mettere aggiungere la tua arte sui capi d’abbigliamento, come (t-shirt print-on-demand):

Nel 2021, la dimensione di mercato della stampa di t-shirt print-on-demand è stata valutata a 3,9 miliardi USD. E questo numero continuerà a crescere! Si prevede che il valore di mercato raggiunga i 7,57 miliardi USD al 2028.

sellfy product editor-2

Metti la tua arte sull’abbigliamento con il print-on-demand di Sellfy!

Questo fa capire che c’è una grande richiesta di abbigliamento di marca – la gente adora acquistare prodotti dai propri creatori o artisti preferiti. Dunque, perché non trasformare uno dei tuoi quadri in una maglietta, o mettere le tue opere d’arte su tessuto?

Per esempio, il graphic designer e artista visivo Marc Aaron Senoner usa il servizio incorporato print-on-demand di Sellfy per vendere le sue opere d’arte sull’abbigliamento. Nel suo negozio di Sellfy, troverai t-shirt, canottiere, felpe, e altri tipi di prodotti con i suoi design.

masdesinshop-2

Oltre alle t-shirt, anche le felpe con e senza cappuccio unisex di grandi taglie sono fra gli articoli personalizzati più venduti su cui mettere la tua arte. Infatti, si prevede che l’abbigliamento unisex arriverà a 65,6 miliardi di USD nel 2022.

Sai qual è un altro grande best-seller? La borsa a tracolla.

Una borsa a tracolla è anche uno dei migliori prodotti su cui mettere le tue opere d’arte. Forbes l’ha perfino chiamata il nuovo articolo di lusso must-have!

sellfy organic tote bag

Ma le persone le acquisteranno da te? In un sondaggio del 2021, il 27% degli intervistati ha provato un nuovo prodotto per ragioni di ecosostenibilità e il 25% ha speso di più per articoli alla moda ecosostenibili.

Fortunatamente per te, è possibile vendere borse a tracolla organiche con Sellfy: sono perfettamente versatili ed ecologiche, e chiunque può usarle come borse della spesa riutilizzabili, o come accessori di street fashion.

Segui questo link per scoprire di più sulla vendita di prodotti personalizzati online.

Altri prodotti che puoi vendere: 

  • Sciarpe di seta
  • Cappelli
  • Vestiti
  • Giacche

Scegli la strada più facile e crea sticker artistici

Trasformare l’arte in sticker è uno dei modi migliori per guadagnare dalle tue opere. Gli sticker tendono ad andare di moda perché si possono mettere ovunque: laptop, custodie di chitarre, borse, cappelli, tavolini da caffè, ecc. È un modo divertente di personalizzare i tuoi accessori!

custom stickers trend-2

Oltre a essere popolari, gli oggetti più piccoli come gli sticker sono molto più economici rispetto a t-shirt e felpe con cappuccio. Questo li rende un’ottima opzione per i fan che potrebbero essere a corto di soldi ma che vogliono comunque supportarti.

Dunque, un pacchetto di sticker artistici è praticamente un prodotto must-have per qualsiasi artista che vuole vendere online. Potrebbe non solo aumentare le tue vendite di arte, ma aiutarti anche a promuovere e spargere la notizia della tua attività d’arte.

meganheinphotography stickers

Sii creativo nelle stampe artistiche e in altri articoli di arredo per la casa

L’ascesa dei lavori da remoto negli ultimi anni ha trasformato tantissime case in uffici per lavorare da casa, portando le persone di tutto il mondo a vivere e lavorare in luoghi il più possibile accoglienti .

Non abbiamo mai passato così tanto tempo a casa come negli ultimi anni. Perciò, non sorprende sicuramente sapere che l’arredamento per la casa sia diventato una cosa importantissima per molti – è in tendenza su app di social media come Tik Tok ormai da un po’ di tempo.

art print google trends-2

E sai qual è la parte migliore dell’arredamento per la casa? Non cambia con le stagioni! Questo significa che puoi facilmente vendere arredi tutto l’anno.

Dunque, ecco un’altra idea di prodotto redditizia per te: wall art. La maggior parte delle persone decora le proprie pareti con stampe artistiche, quindi la wall art è senza dubbio un altro best-seller che non dovresti farti scappare!

Basta una semplice ricerca su Instagram o Pinterest (#walldecor, #wallart, #artprints) per vedere quante persone cercano attivamente wall art di qualità.

artprints-2

Con una piattaforma di print-on-demand come Sellfy, puoi facilmente trasformare la tua arte in stampe.

Per esempio, Colleen Reynolds è un’artista di acquerello e proprietaria di una piccola galleria che inoltre insegna tecniche di acquerello sul suo canale YouTube. Oltre a vendere i suoi dipinti sia offline che online, vende poster e stampe su tela con le sue opere sul suo negozio Sellfy.

Oltre a vendere stampe, puoi anche trasformare la tua arte in una coperta, o una tazza, o qualsiasi altro tipo di articolo per la casa.

A proposito di tazze, in un sondaggio fatto dall’azienda Heinz, circa il 60% delle persone ha detto di avere un attaccamento emotivo alla propria tazza preferita! E questo non sorprende così tanto: non c’è modo migliore di iniziare la giornata bevendo un bel caffè dalla propria tazza preferita. Ecco perché così tanti artisti vendono tazze da caffè nei propri negozi.

sellfy coffee mug instagram

Altri prodotti che puoi vendere: 

  • Federe per piumini
  • Dipinti originali
  • Tende per la doccia

Guadagna tantissimo con i prodotti digitali

Vendere prodotti digitali è semplicemente uno dei modi migliori per guadagnare reddito passivo – puoi letteralmente fare soldi mentre dormi! Inoltre, non ci sarà mai un limite al numero di prodotti di arte digitale che puoi vendere online.

Prendi il creatore di Sellfy SilverLyons. Questo artista digitale con sede in California offre emote predefinite e bit badge – alcuni in vendita e altri come omaggi – per gli streamer su Twitch. Se ami il graphic design e il gaming o lo streaming, perché non vendere qualcosa di simile?

silverlyons store

Altri prodotti che puoi vendere: 

  • Pennelli per Procreate
  • Icone di app per iPhone
  • Wallpaper digitali
  • Kit di branding
  • Risorse grafiche
  • Font
  • Clip art
  • Loghi personalizzati
  • Ritratti digitali
  • Banner YouTube
  • Overlay di Twitch

Segui questo link per saperne di più su come vendere arte digitale online.

Pronto a vendere arte online e guadagnare?

Come puoi vedere, avviare un’attività online richiede solamente alcuni semplici passaggi:

  1. Iscrizione a Sellfy
  2. Creazione dei tuoi file digitali
  3. Vendere arte online!

Hai qualche domanda? Il centro assistenza di Sellfy ha le risposte alle domande più frequenti, e il nostro team di supporto a support@sellfy.com è sempre felice di chiarire i tuoi dubbi in qualsiasi momento.

Aleksey è uno specialista di marketing dei contenuti su Sellfy. Ama usare il linguaggio e il potere delle parole per rendere anche gli argomenti di eCommerce più noiosi affascinanti. Usando la sua laurea in letteratura e la sua passione per le ultime tendenze, crea contenuti ben ricercati e strutturati per ispirare altre persone e aiutarle a far crescere la loro attività di eCommerce