101 prodotti digitali più venduti (+ come vendere prodotti digitali nel 2023)

Di Aleksey Haritonenko leggere
07 Dic, 2023
101 prodotti digitali più venduti (+ come vendere prodotti digitali nel 2023)

Viviamo in un’epoca in cui le persone possono avere una piccola attività in qualsiasi parte del mondo. Per alcuni creatori, vendere prodotti digitali può essere fonte di reddito extra oltre al proprio lavoro principale. Per altri, diventa un’attività a tempo pieno.

Se questo è qualcosa che vorresti fare, e sai già cosa vuoi vendere, allora sei nel posto giusto – in questo articolo, ci tufferemo immediatamente nel modo in cui iniziare a vendere.

Per coloro che sono semplicemente curiosi, o devono ancora trovare un prodotto da vendere, sentitevi liberi di saltare a diverse sezioni dell’articolo.

Come vendere prodotti digitali?

Bisogna seguire quattro passaggi per creare e vendere prodotti digitali: ricerca di mercato, validazione delle proprie idee di prodotto, lancio del sito, e promozione sui social media. Iniziamo con i primi due.

1. Ricerca e validazione delle idee di prodotto

YouTube market research

Scegliere un prodotto può essere la parte più difficile, ma non deve necessariamente esserlo. Tutto ciò che devi fare è un po’ di ricerca e validazione. 

Il modo più facile per farlo è analizzare la concorrenza e dare un’occhiata alle attività del tuo pubblico. Dopotutto, i fan ti seguono per una ragione – deve esserci qualcosa che amano del tuo marchio; qualcosa che ti dà un vantaggio rispetto alla tua concorrenza. Dunque, il mio consiglio è scoprire cos’è, e poi creare il tuo prodotto attorno a questo. 

Dando un’occhiata alle tante storie di successo dei creatori su Sellfy, si può notare una cosa: 

i fan si sono fatti sentire riguardo ai tipi di prodotti che volevano vedere dai propri creatori preferiti, e i creatori li hanno ascoltati.

Per esempio, Emma Chieppor è un’influencer che ha sempre avuto una passione per la creazione di contenuti online. Ma non è finché non si è ritrovata davanti a un ostacolo nel suo nuovo lavoro – progetti Excel avanzati – che ha iniziato a pubblicare contenuti sui social media.

La forte determinazione di Emma di imparare Excel l’ha portata a padroneggiare il software e, eventualmente, condividere la sua conoscenza su TikTok.

Più postava, più il suo seguito sui social media cresceva, finché un giorno, uno dei suoi TikTok non ha raggiunto il milione di visualizzazioni. Quel video virale è stato rivoluzionario per Emma – le persone hanno iniziato a dirle che l’avrebbero pagata per le sue guide sulle scorciatoie di Excel.

excel dictionary store

Dunque, questo è il modo in cui Emma ha avuto la sua idea di prodotto; questo è il modo in cui ha iniziato a creare e vendere guide Excel al suo pubblico.

Sellfy Tip
Cerca feedback diretto – rimarrai sorpreso dal numero di idee di prodotti digitali che puoi ricevere! Dunque, chiedi ai tuoi follower che tipo di prodotto vogliono che tu venda, e poi esaudisci i loro desideri.

2. Crea un negozio online con Sellfy

I creatori di Sellfy possono scegliere fra una vasta selezione di temi di negozio predefiniti.

Una volta che saprai che tipo di prodotto digitale vorrai vendere, potrai finalmente aprire la tua attività online! E se ti dicessi che puoi vendere online senza fatica con l’interfaccia utente più semplice mai creata? Perché questo è esattamente ciò per cui è stato creato Sellfy.

Dunque, se stai cercando una soluzione di eCommerce conveniente per vendere prodotti, ti mostrerò come creare un negozio completamente funzionante in meno di 5 minuti.

Customize-store

Un negozio Sellfy ti offrirà:

  • Design ottimizzato per mobile
  • Personalizzazione del negozio completa
  • Pagamento istantaneo
  • Codici sconto
  • Impostazioni di IVA e tasse avanzate
  • Diverse opzioni di pagamento
  • Assistenza clienti eccellente

E inoltre, puoi perfino vendere prodotti fisici e merce in print-on-demand insieme ai tuoi prodotti e abbonamenti digitali!

Pronto ad aprire un negozio per vendere online? Iniziamo:

  1. Scegli un piano di abbonamento (Starter, Business, o Premium) e configura un account con un indirizzo email valido, o inizia la tua prova gratuita. Ricorda che puoi sempre passare a un altro piano e accedere a funzioni aggiuntive.
  2. Personalizza l’aspetto con lo strumento di personalizzazione del negozio o usa uno dei temi predefiniti di Sellfy per avere un design bellissimo. 
  3. Bonus opzionale: scarica l’app mobile di Sellfy dall’App Store o da Google Play per tenere traccia delle tue prestazioni e ricevi notifiche sui nuovi ordini.

3. Aggiungi i tuoi prodotti digitali

Dopo aver creato un account con un indirizzo email verificato, puoi iniziare a caricare i tuoi prodotti nel negozio. Sellfy ha una banda larga illimitata e supporta file di grandi dimensioni, perciò non dovrai mai preoccuparti dello spazio di archiviazione. 

Con l’abilità di caricare file fino a 10 GB, puoi vendere praticamente qualsiasi tipo di prodotto digitale immaginabile!

Customize-store

Ecco come aggiungere i tuoi prodotti:

  1. Vai alla sezione Prodotti della tua dashboard, scegli Prodotti digitali, e clicca Aggiungi nuovo prodotto.
  2. Carica i tuoi prodotti digitali.
  3. Aggiungi immagini del prodotto rilevanti.
  4. Aggiungi alcune informazioni nella sezione Descrizione del prodotto in modo che i potenziali clienti sappiano cosa stanno comprando.
  5. Premi Salva prodotto e i tuoi articoli digitali appariranno in vendita sul tuo negozio

4. Fatti pubblicità e attrai il tuo pubblico

Quando si tratta di farsi pubblicità e attrarre pubblico, una delle prime cose che dovrebbe venire in mente è aggiungere il link del proprio negozio ai profili social.

Questo è importante perché, ogni volta che un nuovo follower scopre i tuoi account sui social, probabilmente andrà a leggere la tua biografia e troverà il tuo link. Dunque, avere sempre un link nella biografia incoraggerà il traffico verso il tuo negozio online, composto sia da follower nuovi che esistenti.

Suggerirei anche di mettersi nei panni di un fan. Per citare la creatrice di Sellfy e promotrice del cuoio capelluto, EfikZara, il miglior tipo di marketing è quello che non viene spiattellato in faccia alle persone.

In altre parole, mettiti nei panni dei follower – che tipo di contenuto ti aspetteresti da un creatore? Pensando dalla prospettiva del tuo pubblico, puoi capire come farti pubblicità e attrarre i tuoi follower.

Mostrare ciò che un prodotto può fare è meglio che dire semplicemente loro di acquistarlo.

Per esempio, la designer tessile pluripremiata Linda Skuja ha basato la sua intera strategia di Instagram sulla celebrazione dei suoi clienti. Crea post di apprezzamento, celebra i loro traguardi, e ricondivide contenuti generati dagli utenti basati sul suo prodotto.

linda skuja instagram

Ha anche fatto grossi miglioramenti visivi al suo feed collaborando con un fotografo. E ultimo ma non ultimo, si è assicurata di postare in modo costante.

Cosa sono i prodotti digitali?

I prodotti digitali sono beni, contenuti o pezzi di media elettronici che possono essere archiviati in un file, o venduti e condivisi online. Per esempio, gli eBook, i file audio, i modelli di siti web, i PDF, ecc. sono tutti prodotti digitali.

Perché vendere prodotti digitali online?

Vendere prodotti digitali è uno dei modi più semplici per guadagnare reddito passivo. Puoi letteralmente fare soldi mentre dormi! Inoltre, non avrai mai limiti per quanto riguarda il numero di prodotti che potrai vendere online.

Ecco alcune delle ragioni per cui vendere prodotti digitali:

  • Business economico – non devi investire finanziariamente in azioni o nella produzione di prodotti.
  • Nessun problema logistico – nessuna preoccupazione sulla gestione dell’inventario, sul packaging, o sui modi per risparmiare tempo sulla consegna. 
  • Possibilità infinite – puoi sempre creare nuovi prodotti digitali per qualsiasi mercato o pubblico.
  • Maggior coinvolgimento e traffico webvendere prodotti digitali creerà notizie sulla tua attività e guiderà il traffico verso il tuo negozio.
  • Un senso di comunità e appartenenza – i clienti che ordinano i tuoi prodotti digitali si sentiranno più connessi a te e al tuo marchio.
  • Migliore visibilità sui social media – lanciare prodotti digitali aumenterà la consapevolezza e il riconoscimento del marchio.
  • Un nuovo modo per i fan di supportarti – la maggior parte dei clienti è più che disposta a supportare i propri creatori preferiti acquistando i loro prodotti.
  • Genera reddito passivovendere prodotti digitali è un modo a basso rischio di monetizzare il tuo pubblico target.

Prodotti fisici e prodotti digitali

Non solo vendere beni digitali è un ottimo modo per guadagnare reddito passivo, ma è anche un modello aziendale meno impegnativo rispetto a vendere prodotti fisici.

Confronto fra la vendita di prodotti digitali e fisici:

  • Consegna online – diversamente dai prodotti fisici che rischiano di esaurirsi, i prodotti digitali possono essere venduti all’infinito.
  • Adatti a qualsiasi budget – gli asset digitali non hanno commissioni di spedizione come i prodotti fisici.
  • Profitti maggiori – dato che normalmente non ci sono costi ricorrenti, ti ritroverai con più soldi in tasca.

101 idee per prodotti digitali da vendere con esempi

Per aiutarti a scegliere un prodotto da vendere online, ho creato una lista di 101 esempi di prodotti digitali venduti da creatori come te. Puoi usarla come fonte di ispirazione, o per dare un tuo tocco personalizzato a un prodotto da vendere. Indipendentemente da ciò che vendi, ricorda che la chiave è sempre offrire valore al tuo pubblico.

Materiali didattici scaricabili

I materiali didattici scaricabili sono prodotti digitali che insegnano qualcosa di prezioso o danno informazioni al tuo pubblico. I creatori e gli influencer che vendono contenuti didattici solitamente trattano di un argomento specifico di cui hanno molta conoscenza. 

Dunque, se c’è qualcosa in cui sei davvero bravo, perché non creare e vendere eBook didattici, per esempio? Infatti, secondo Statista e Google Trends, gli eBook sono uno dei prodotti informativi migliori per cui le persone spendono soldi. 

Dopotutto, gli eBook sono facilmente consumabili, e un ottimo modo per aprire piste. Per esempio, puoi distribuire il tuo eBook gratuitamente in cambio delle email dei visitatori del sito web. Inoltre, gli eBook sono perfetti per aumentare la credibilità!

  1. Ricette o libri per la perdita di peso

Per esempio, la creatrice di Sellfy Ashley Renee ha iniziato a scrivere e vendere libri di ricette per diete keto dopo che i suoi video a tema alimentare sono diventati virali su TikTok. La grande richiesta delle sue ricette le ha dato la motivazione per auto-pubblicarsi, e ora è in grado di finanziare il suo stile di vita da imprenditrice.

sellfy creator Ashley Renee

  1. Guide di rilocazione

Poi abbiamo Amel Aitouche – un’altra creatrice di Sellfy che ha iniziato a vendere guide di rilocazione a Dubai dopo che il suo canale YouTube sulla città è cresciuto in maniera esponenziale. Amel ha venduto e continuato a vendere migliaia di copie di eBook ai suoi fan.

sellfy creator amel aitouche

  1. Guide di viaggio

I creatori di Sellfy Mariana & Simao hanno creato la loro guida di viaggio in Italia dopo aver viaggiato nel paese e aver visitato la costiera amalfitana. Ora è disponibile nel loro negozio di Sellfy con un’opzione di prezzo pay-what-you-want (PWYW).

marianasimao

  1. Guide di impresa e tirocinio

L’influencer di marketing e moda Isobel Lorna ha iniziato a scrivere guide su come assicurarsi un tirocinio o una posizione aziendale in una carriera da sogno dopo che è diventata virale su TikTok. Ora, vende le sue guide informative al suo pubblico di TikTok di 629,3K di follower.

isobellornaAltri esempi di contenuti didattici scaricabili da vendere:

  1. Ricerche accademiche

  2. Materiali per lo studio delle lingue

  3. Piani alimentari

  4. Piani nutrizionali

  5. Bellezza e cura della pelle

  6. Informazioni di allenamento

  7. Manuali di riparazione

  8. Guide per la cura di sé stessi

  9. Istruzioni fai da te

  10. Dizionari e scorciatoie

  11. Video didattici

Arte e musica

Se sei un artista, le tue competenze saranno in costante richiesta e la maggior parte delle persone acquisterà felicemente ciò che hai da offrire. Inoltre, l’industria del design è diventata estremamente digitalizzata e redditizia – l’impressionante numero di artisti su Instagram lo dimostra.

  1. Emote e bit badge predefiniti

Prendi il creatore di Sellfy SilverLyons. Questo artista digitale con sede in California offre emote e bit badge predefiniti – alcuni in vendita e altri come omaggi – per gli streamer su Twitch. Se ami il graphic design e il gaming o lo streaming, perché non vendere qualcosa di simile?

silverlyons store

  1. Spartiti 

Hai buone competenze musicali? Allora puoi vendere spartiti, file di canzoni, o interi album. Per esempio, il chitarrista inglese di successo Thomas McRocklin vende i suoi album su Sellfy anziché su servizi di streaming come Spotify o Apple Music dove avrebbero una qualità più bassa.

sellfy creator mcrocklin

  1. Pennelli per Procreate

Sei bravo a creare pennelli per Procreate? Dato che la popolarità di Procreate è salita alle stelle negli ultimi anni, c’è una domanda crescente di pennelli unici. Questo è un ottimo modo per guadagnare soldi extra.

procreate brushes

  1. Filtri per Instagram o AR per app di social media

Se sai come creare filtri artistici AR, allora questo può essere un modo divertente per guadagnare reddito passivo. Per esempio, la creatrice e artista digitale di Sellfy Wonder Milk guadagna vendendo filtri facciali per Instagram ai suoi fan e ad altri utenti di IG sul suo negozio Sellfy.

wondermilk

Altri esempi di prodotti d’arte e musica da vendere:

  1. Icone di app per schermate iPhone

  2. Poster digitali

  3. Foto di repertorio

  4. Wallpaper digitali

  5. Biglietti da visita

  6. Kit di branding

  7. Mockup

  8. Clip art

  9. Font

  10. LUT

  11. Effetti sonori

  12. Loghi predefiniti

  13. Overlay per schermata di Twitch

  14. Banner Youtube

  15. Illustrazioni

  16. Effetti di testo

  17. Texture

Modelli e strumenti

I modelli e gli strumenti rendono le vite di tutti più facili, specialmente le vite di imprenditori, influencer, e creatori che hanno attività da portare avanti. Ecco perché i modelli e gli strumenti in ogni categoria e nicchia saranno sempre estremamente richiesti – tutto ciò che devi fare e sceglierne uno e iniziare a creare. E la parte migliore? Sono incredibilmente facili da realizzare. 

  1. Preset di Lightroom

Se sai come creare preset di Lightroom, e hai ricevuto complimenti sull’aspetto cinematico delle tue foto e dei tuoi video, allora puoi trasformare tutto questo in un’attività redditizia. Dai un’occhiata al famoso fotografo di Sellfy Christian Mate Grab – vende preset di Lightroom ai fan che amano le sue fotografie.

sellfy creator christian mate grab

  1. Beat, pacchetti di sample & drum kit

Hai esperienza nella produzione musicale, e sai come creare un ottimo beat? Allora inizia a vendere beat o drum kit online! L’industria cinematografica e le serie TV sono costantemente alla ricerca di nuovi audio da usare nei loro prodotti. Chissà, magari uno dei tuoi prodotti finirà nel prossimo show su Netflix?

sellfy creator pilgrim kits

  1. Planner digitali, diari e calendari illustrati

Non sei un musicista o un fotografo? Allora perché non vendere planner digitali? Esistono planner digitali di ogni tipo – da calendari a diari illustrati e blocchi note. C’è un’enorme domanda per questi prodotti e sono estremamente richiesti da chiunque voglia guadagnare reddito passivo.

hanri studio

  1. Modelli per post di Instagram

Sai cos’altro è facile da creare e non richiede tantissimo tempo? I modelli del feed di Instagram! C’è una grande richiesta per feed di Instagram esteticamente attraenti. Tantissimi influencer vogliono creare un feed consistente, ma non sanno come farlo. Perciò se sai come creare modelli su Canva, allora puoi facilmente creare e vendere modelli di Instagram.

instagram post templatesAltri esempi di modelli e strumenti da vendere:

  1. Modelli di Notion

  2. Fogli di calcolo Excel

  3. Fogli di calcolo Google

  4. Modelli PowerPoint

  5. Fogli informativi

  6. Schede di lavoro

  7. Lettere di presentazione

  8. Campioni di briefing creativi

  9. Modelli di portfolio e curriculum

  10. Modelli di copywriting

  11. Temi per WordPress

  12. Palette di InDesing

Prodotti di intrattenimento 

I prodotti di intrattenimento sono forme coinvolgenti di contenuti che catturano l’attenzione del tuo pubblico. Questi tipi di prodotto possono essere sia stupidi che seri – la chiave è assicurarti che il tuo pubblico sia del tutto intrattenuto, perfino ispirandolo.

  1. Cortometraggi

I creatori di Sellfy Nils e Kaspars hanno realizzato cortometraggi sul pattinaggio in linea in soli 30 giorni. Nel film, trasportano i loro spettatori in un viaggio verso posti spettacolari in Thailandia mettendo in evidenza le loro vite quotidiane da atleti. Inutile dire che le loro acrobazie sui pattini abbiano acceso l’interesse fra il loro pubblico. Il loro film ora è disponibile all’acquisto sul loro negozio Sellfy.

sellfy store xcclusive

Altri esempi di prodotti di intrattenimento da vendere:

  1. Video comici e di scherzi

  2. Video reazioni

  3. Confronti di prodotti

  4. Videogiochi

  5. App mobili di intrattenimento

  6. Vlog esclusivi

  7. Filmati dietro le quinte

Corsi online e tutorial

Ci sono molti modi per facilitare il trasferimento di competenze online. Uno di questi è scegliere un formato di corso (ad es. video, audio, ecc.), e creare contenuti esclusivi su un argomento di cui sei esperto. Può essere qualsiasi tipo di corso o tutorial che offre una soluzione a un problema o insegna al tuo pubblico una nuova competenza.

  1. Lezioni di ballo

Per esempio, la Imperial Society of Teachers of Dancing (ISTD) vende lezioni di balletto, teatro moderno, e danza classica greca in qualsiasi tipo di formato come eBook, DVD e CD sul loro negozio Sellfy. 

istd dance

  1. Tutorial di graphic design

Poi abbiamo il creatore di Sellfy Noah Qehzy che vende tutorial di graphic design. Se hai grande talento nel graphic design, puoi anche insegnare ad altri come diventare bravi come te e posizionarti come un autorità sull’argomento.

sellfy store qehzy

  1. Programmi e tutorial di fitness

Anche i programmi di fitness possono essere venduti come prodotti digitali. Per esempio, l’istruttore di fitness Ron Jones ha portato la sua attività di personal trainer online vendendo un programma di 5 settimane sul suo negozio Sellfy. Il suo programma di $197 offre allenamenti in palestra nonché a casa per principianti di tutte le età.

sellfy creator Ron JonesAltri esempi di corsi e tutorial online da vendere:

  1. Tutorial di setup

  2. Lezioni di musica

  3. Corsi di astrologia o spiritualità

  4. Corsi di cucina

  5. Tutorial d’arte

  6. Corsi aziendali o imprenditoriali

  7. Tutorial di fai da te o articoli fatti a mano

  8. Lezioni di lingue

  9. Tutorial sulla creazione di video o cinematografia

  10. Tutorial sulla creazione di contenuti

  11. Workshop di copywriting per le vendite

  12. Workshop sulla scrittura creativa

Servizi online

I servizi online possono essere tecnici, creativi, e tutto ciò che sta nel mezzo. Per esempio, quella dei software è un’industria in costante crescita, perciò ora sarebbe un ottimo momento per considerare questa nicchia.

  1. Servizi di web design

Se ti piace il web design, puoi trasformare questa competenza in un prodotto. Questo potrebbe farti guadagnare fra $500 e $30.000 al mese. Ci sono circa 2 miliardi di siti web online al momento, e il numero cresce ogni secondo. Dato che ogni pagina ha bisogno del suo look unico, questa è certamente un’attività promettente.

irsah

  1. Servizi di graphic design

In alternativa, puoi anche vendere servizi di graphic design come design di loghi personalizzati, banner per canali YouTube, o ritratti digitali. I servizi di graphic design saranno sempre in grande richiesta.

sellfy mbdstore

  1. Tracce vocali personalizzate o produzione anonima

Sapevi che c’è perfino un mercato per la produzione di tracce vocali personalizzate? Prendi il creatore di Sellfy Soundlabs che ha reso possibile per le persone ordinare produzione anonima dal suo negozio .

sellfy store soundlabs

  1. Servizi di copywriting

Supponiamo invece che tu abbia esperienza di copywriting, e un portfolio del tuo lavoro passato. Puoi usare questo per promuoverti come autorità nel campo e offrire servizi di copywriting online. C’è un crescente bisogno di creatori che riescano a pensare fuori dagli schemi e creino copy intelligenti.
Altri esempi di servizi online da vendere:

  1. Servizi religiosi o spirituali

  2. Consulenze finanziarie

  3. Coaching e mentoring

  4. Proofreading ed editing

  5. Consulenze lavorative

  6. Tutoring e assistenza virtuale

  7. Servizi di scrittura di saggi

  8. Servizi di traduzione

  9. Configurazione di siti web

  10. Creazione di app per mobile

  11. Auto-aiuto e terapia online

  12. Servizi di scrittura di lettere di presentazione

Siti di iscrizioni e abbonamenti

Sei un creatore con molti follower? Allora creare un sito ad abbonamento o vendere prodotti su iscrizione è un ottimo modo per monetizzare il tuo pubblico. Vendere abbonamenti o iscrizioni ti permetterà di fare profitti ricorrenti e aumentare la fedeltà del cliente.

  1. Podcast ad abbonamento

Se sei bravo a parlare in pubblico e a mantenere l’attenzione di una folla, potresti iniziare a fare podcast su abbonamento. Al momento siamo nel mezzo del boom dei podcast, perciò non perderti un pubblico completamente nuovo che preferisce ascoltare i podcast.

  1. Riviste digitali

Dai un’occhiata al creatore di Sellfy This French Life. Questo creatore vende iscrizioni a riviste digitali che parlano di qualsiasi cosa tu debba sapere sulla cultura francese o sul viaggiare e trasferirsi in Francia.

sellfy store this french life

  1. Abbonamenti di spiritualità e astrologia

Un’altra industria che ha conquistato Internet negli ultimi anni è l’industria del benessere spirituale. Per esempio, il creatore di Sellfy Attune to the Moon offre pacchetti di iscrizioni stagionali e registrazioni di discorsi sull’astrologia dal vivo ai membri.

sellfy creator attune to the moon

Altri esempi di corsi abbonamenti e iscrizioni da vendere:

  1. Iscrizioni a newsletter digitali

  2. Sfide di fitness mensili

  3. Piani alimentari settimanali

  4. Frasi motivazionali settimanali

  5. Abbonamenti di meditazione

  6. Abbonamenti di yoga

  7. Licenza e aggiornamenti di software

Come combattere la pirateria dei tuoi prodotti digitali?

Combattere la pirateria è un grosso problema quando si tratta di vendere file digitali online. I furti possono succedere a tutti, perciò è importantissimo prendere le contromisure necessarie per mettere in sicurezza i tuoi prodotti.

Se usi Sellfy, ho una buona notizia per te – facciamo del nostro meglio per combattere la pirateria! Sebbene non possiamo garantire la sicurezza al 100%, abbiamo strumenti anti-pirateria per assicurare la sicurezza dei tuoi prodotti digitali.

Proteggi i tuoi prodotti digitali con Sellfy

Non solo Sellfy ospita tutti i tuoi prodotti su un Amazon Cloud Server, ma genera anche link di download unici per ogni articolo acquistato. Ogni cliente riceve solo un massimo di cinque tentativi di download. 

Inoltre, potrai limitare o bloccare manualmente i download di prodotti. Se lo desideri, Sellfy può anche offrirti informazioni dei clienti come indirizzi IP e log di download. 

digital art piracy
Limita i download con Sellfy!

Inoltre, offriamo anche le seguenti misure di sicurezza digitali:

  • Cifratura SSL
  • Stampa di file PDF
  • Conformità al GDPR per proteggere i dati dei clienti
  • Gateway di pagamento estremamente sicuro

Domande frequenti

Quali sono i prodotti digitali più venduti?

I prodotti educativi come gli eBook e i corsi online tendono ad essere quelli che vendono meglio. Questo è evidente dal fatto che oltre 60.000 creatori di Sellfy hanno venduto almeno un prodotto educativo, e hanno guadagnato oltre $100M in profitti totali.

Tuttavia, la chiave per il successo non è vendere prodotti che soddisfino le masse, ma vendere prodotti educativi a una specifica nicchia di mercato. In questo modo, il tuo mercato sarà molto più saturo e avrai meno concorrenza.

Ecco una lista di alcune delle nicchie di prodotti educativi più popolari:

  • Fitness e perdita di peso
  • Incontri e relazioni
  • Salute e lifestyle
  • Cura e miglioramento di sé
  • Fare soldi e finanza
  • Bellezza e moda
  • Genitori e cura pre-parto
  • Credenze e spiritualità
  • Integrazione e rilocazione culturale
  • Viaggi, wanderlust o cultura dei nomadi digitali
  • Cibo e nutrizione
  • Segreti di blog e vlog
  • Arte e graphic design
  • Musica e strumenti musicali

Quali prodotti digitali sono molto richiesti?

  • Prodotti educativi (ad es. eBook, lezioni, corsi di formazione, programmi, webinar, audiolibri, guide, tutorial)
  • Modelli e strumenti digitali (ad es. calendari, agende, planner, diari, liste, fogli di calcolo, schede di lavoro, rapporti)
  • Grafiche e illustrazioni d’arte (ad es. loghi, foto di repertorio, font, banner)
  • Siti di abbonamento con contenuti esclusivi

Un altro modo per scoprire quali prodotti sono estremamente richiesti è quello di usare Google Trends. Con Google Trends, puoi verificare il volume di ricerca di un prodotto specifico e scoprire quanto sia popolare durante un determinato periodo di tempo.

Come si fa ad aprire un’attività di prodotti digitali?

La costruzione di un business online prevede diverse fasi. Se sei interessato ad iniziare, il primo passo è quello di scoprire se c’è una domanda sul mercato per il tuo prodotto. 

Cosa definisce la qualità di un prodotto in vendita online?

Il modo più facile per scoprirlo è chiedere al tuo pubblico. Una volta che saprai ciò che vuole o si aspetta il tuo cliente, puoi creare il tuo prodotto, iscriverti a Sellfy, e iniziare a vendere.

Dove posso vendere i miei prodotti digitali?

Ci sono molti modi per vendere online. Per esempio, puoi vendere i tuoi prodotti su marketplace come Creative Market, Etsy, ecc. Tuttavia, consigliamo di vendere prodotti digitali tramite il tuo sito web o un negozio online come Sellfy in modo da avere il completo controllo sulla tua attività (i marketplace tendono a essere estremamente saturi e competitivi). 

Inoltre, potrai personalizzare il tuo sito e scegliere il design del negozio più adatto al tuo marchio. Sellfy è stato progettato appositamente per i creatori che odiano la complessità ma vogliono risultati. Dunque, se cerchi una piattaforma di eCommerce economica, adatta ai principianti e facile da usare, allora Sellfy fa al caso tuo.

Come posso creare prodotti digitali gratuitamente?

Grazie agli strumenti gratuiti come Canva, creare un prodotto digitale è letteralmente un gioco da ragazzi! Canva è uno strumento di design facile da usare che ti permette di creare qualsiasi cosa di cui abbia bisogno in pochi minuti: calendari, planner, post su social media, infografiche, curriculum, newsletter, eBook, e altro.

Oltre ad aiutarti a risparmiare tempo e denaro su software di design complicati, Canva offre anche una libreria di elementi, video, e modelli di repertorio per ogni occorrenza. E la parte migliore? Canva può essere usato da chiunque. Dunque, se non sei esperto di tecnologia, o non hai abilità di design, allora puoi semplicemente usare il creatore drag-and-drop di Canva per creare un eBook dall’aspetto professionale (o qualsiasi altro prodotto digitale) in pochissimo tempo.

Pronto a iniziare a vendere prodotti digitali online?

Ce l’hai fatta! Spero che ti sia piaciuto leggere questa guida tanto quanto mi è piaciuto raccogliere tutte le idee per te. Ora, con una lista di prodotti digitali da vendere online, puoi fare il grande salto e avviare la tua attività. Devi solo fare qualche ricerca di mercato e lanciare il tuo negozio con Sellfy. Dunque, che tu voglia creare reddito extra o lanciare un’attività online completa, sei nel posto giusto. In bocca al lupo!

Aleksey è uno specialista di marketing dei contenuti su Sellfy. Ama usare il linguaggio e il potere delle parole per rendere anche gli argomenti di eCommerce più noiosi affascinanti. Usando la sua laurea in letteratura e la sua passione per le ultime tendenze, crea contenuti ben ricercati e strutturati per ispirare altre persone e aiutarle a far crescere la loro attività di eCommerce